AZAL è costretta a sospendere i propri voli da e per l'Italia fino alla fine di ottobre 2020

A seguito dell'emergenza COVID-19, il governo azero ha deciso di sospendere i voli tra Italia e Azerbaijan fino alla fine di ottobre 2020. La compagnia non ha ancora pubblicato l'orario invernale 2020/21. Ulteriori decisioni potrebbero essere prese in futuro, in base all'evolversi del contagio in Italia e in Europa. Eventuali novità saranno pubblicate sul nostro sito mano a mano che ne verremo a conoscenza.

1. CASO DI VOLI CANCELLATI PER COVID-19

Di seguito sono riportate le procedure relative a cambi di prenotazione involontari dovuti all’emergenza Covid-19 per i voli diretti Azerbaijan Airlines da/per l'Italia. Queste istruzioni si applicano ai biglietti con date di viaggio comprese tra 11MAR20-01AUG20 come dettagliato sotto, più quelli eventualmente cancellati in seguito. Per questi ultimi, la Azerbaijan Airlines invierà notifica di cancellazione.

  • E' permessa una sola modifica gratuita della data di viaggio, nella stessa cabina, senza penale di cambio data e senza adeguamento tariffario.
  • Se la stessa classe di prenotazione non è disponibile per la nuova data, si dovrà procedere ad upgrade alla prima classe di economy disponibile. La differenza tariffaria non dovrà essere addebitataNessuna penale di cambio data sarà applicata.
  • Gli agenti di biglietteria, in fase di ri-emissione, devono inserire le informazioni sulle modifiche involontarie nel PNR sotto forma di SSR: "FREE REISSUE DUE COVID 19" e nella ENDO BOX la seguente dicitura: FREE REISSUE DUE COVID 19 
    • Il voucher è nominativo e non può quindi essere usufruito da persona differente dal passeggero indicato su di esso
    • Il voucher non è rimborsabile
  • Voucher: Ogni passeggero può richiedere l'emissione di un voucher da utilizzarsi contro futuri voli AZAL e/o Buta Airways. I voucher hanno validità di un anno a partire dalla data di viaggio riportata sul biglietto originale e possono essere spesi per acquistare voli/servizi AZAL in qualunque periodo o tratta. 
  • Rimborso. Consentito nel caso le precedenti opzioni non siano accettabili al passeggero. I rimborsi saranno gestiti a partire da 60 giorni successivi al ristabilimento delle normali operazioni della compagnia.
  • In caso di NO SHOW e per biglietti emessi prima del 10MAR20, saranno applicate le normali regole tariffarie.

Restiamo a disposizione nel caso abbiate bisogno di ulteriori delucidazioni e ci auguriamo che questo COVID-19 scompaia il prima possibile dai radar!

IL TEAM GS AIR

Copyright © 2018 GS AIR - SERVIZI AEREI INTERNAZIONALI
GS AIR srl, sede operativa: via A.Salandra 1/A - 00187 Roma (RM) - P.IVA e C.F.: 04836811002